CIPOLLA

CIPOLLA BIANCA

La Cipolla bianca è un prodotto fresco caratterizzato da un bulbo bianco e tenero con un alto contenuto di zuccheri.  

Esistono quattro ecotipi così denominati: Marzaiola o Aprilatica, Maggiaiola, Giugnaiola e Lugliatica.  

La Cipolla Marzaiola ha una forma piatta, mentre la cipolla Lugliatica è completamente tonda. 

La Cipolla è un bulbo commestibile fortemente aromatico.  

La Cipolla è molto diffusa in quasi in tutto il Mondo,  ne esistono molteplici varietà.  

Si tratta di un ingrediente molto utilizzato in cucina, estremamente ricca di sali minerali, vitamine ed enzimi che vanno a stimolare il metabolismo e la digestione. 

CIPOLLA DI GIARRATANA IGP

La Cipolla di Giarratana è una varietà di Cipolla molto particolare, dolce e dalle dimensioni considerevoli, con bulbi dalla forma schiacciata e tunica di colore bianco-brunastro, che è coltivata nel territorio del comune di Giarratana ( in Prov. di Ragusa ), e nella sola  zona degli  Iblei-Ragusa-Vittoria.  

E’ una Cipolla cosi’ particolare che può raggiungere anche  i tre chili e mezzo di peso, al pezzo! 

Questa Cipolla è molto dolce, per nulla pungente, è ottima anche cruda, in insalata, o condita semplicemente con olio extravergine di oliva e sale. 

È un prodotto inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. 

CIPOLLA DORATA

Le Cipolle Ramate o Dorate  prendono il nome dalla fasciata di vesti dorate che rivestono l’esterno.  

La Ramata/Dorata è la Cipolla più versatile in cucina, e si presta tanto alla cottura, che la rende via via più dolce e morbida, ma non è da escludere il suo consumo crudo. 

Ottima per ogni piatto in cucina, la Cipolla Dorata è meno pungente di quella Bianca ed è quella che è piu’ versatile nell’uso culinario. 

CIPOLLA ROSSA DI SICILIA A FORMA PIATTA

La Cipolla Rossa Piatta di Sicilia e’ una varietà tipica della zona Siciliana della Valle dell’Ippari ( Vittoria-Ragusa )molto grossa e schiacciata ai poli, con tunica rossastra, dalla consistenza morbida e carnosa dolcissima e delicata al gusto, per nulla pungente, tanto da essere indicata anche per la produzione di marmellate e la preparazioni di insalate gustandosi piacevolmente anche al crudo. 

Il bulbo può superare abbondantemente anche il chilogrammo.